Cisco è Tech Partner di Officine Italia, un evento tutto digitale per disegnare il futuro del nostro Paese

Si svolgerà sulla piattaforma Cisco Webex, Officina Italia, l’iniziativa online lanciata da 50 giovani per disegnare il futuro del nostro Pese e a cui Cisco fornirà il proprio supporto in qualità di Tech Partner, fornendo al team organizzativo e a tutti i partecipanti le licenze per utilizzare la propria piattaforma.

Si tratta dunque di una vera e propria “piazza virtuale” che si pone l’obiettivo di sviluppare proposte concrete per ripensare il futuro a seguito della crisi scaturita dall’emergenza COVID-19 e a cui potrà partecipare chiunque, indipendentemente dal background e dall’età.

Dal 15 al 17 maggio 2020, i ragazzi, organizzati in team, si dedicheranno alla risoluzione di importanti sfide che riguarderanno diverse macro aree strategiche tra cui Bellezza, talento e network, alternando momenti di lavoro, condivisione e socializzazione.

Il ruolo di abilitatore di questa importante iniziativa è dunque affidato a Cisco Webex, una potente piattaforma di collaboration che, grazie all’utilizzo di innovativi strumenti audio, video e di condivisione dei contenuti, permetterà l’interazione tra i partecipanti. Grazie a Cisco Webex, i vari team potranno infatti riunirsi e lavorare guidati da sessioni di mentoring, dove interverranno voci autorevoli del panorama Italiano e preparare così le loro idee e proposte. Il prodotto del processo creativo potrà essere di diversa natura: da modelli di business a disegni di legge, policy ed applicazioni.

La giuria che valuterà i progetti presentati sarà composta oltre che da Officine Italia ed i suoi partner, anche da importanti realtà private e istituzionali e le tre proposte ritenute più innovative e promettenti potranno accedere alla fase di sviluppo delle loro idea guidati da mentori ed esperti.

“Samo lieti di supportare con la nostra tecnologia questo importante evento nato dal desiderio di questi ragazzi di dare idee concrete per ridisegnare il futuro del nostro Paese, oggi fortemente toccato dal periodo di crisi che sta affrontando”, ha commentato Enrico Mercadante, South Specialists and Innovation Leader di Cisco Italia. “Oggi, con Cisco Webex vogliamo dare il nostro contributo alla condivisione e sperimentazione di idee innovative dando un ruolo chiave ai giovani che vogliono e possono portare innovazione e sostenere concretamente l’Italia nell’affrontare questa importante sfida”.

In questa tre-giorni dedicata all’innovazione, alla collaborazione e alla condivisione di idee per contribuire alla ripartenza del nostro Paese - a cui si sono registrate ad oggi 1.300 persone - si alterneranno illustri presenze tra cui gli interventi di Roberto Cingolani, Chief Technology & Innovation Officer di Leonardo, Ersilia Vaudo Chief Diversity Officer dell’ESA e il Sottosegretario all’Ambiente Morassut, accompagnato dal videomessaggio del Ministro Costa; tra i mentor figurano Jacopo Mele, Co-Founder di Fondazione Homo Ex Machina, il Presidente di Earth Day Italy Pierluigi Sassi, Domitilla Pirro, direttrice creativa di Fronte del Borgo alla Scuola Holden, professori universitari e manager di grandi aziende come Google, Versage, Boscolo, Enel Green Power; mentre tra i membri della giuria ci saranno Antonio Careddu, Presidente di ANIP, Francesca Liggieri, Client Director di Cisco, Alberto Forchielli, Managing Partner di Manadrin Capital.

Ulteriori informazioni sull’evento sono disponibili sul sito www.officineitalia.org